Come fare Trading Online sulle Azioni

Fare trading sulle azioni è un modo per incrementare i propri guadagni, se fatto con tutte le regole che un trader professionista consiglia.

Il punto fondamentale è capire come fare Trading Online sulle Azioni per non incorrere in problemi legati all’esecuzione, oppure legati alla scelta sbagliata del broker. Per fare ciò è bene seguire dei punti che ci aiutano a fare un buon trading, iniziamo con la scelta del broker.

Come scegliere un broker per fare Trading Azionario

Il primo passo da eseguire per iniziare a fare trading azionari è iscriversi ad un broker che lo permetta, molti sono i broker che fanno contrattare sulle azioni tramite i CFD, ma non tutti hanno le stesse azioni, infatti per prima cosa si deve capire su quale settore voler investire.

Poniamo l’esempio che la scelta ricada sul settore farmaceutico, questo vuol dire che dovrete trovare un broker che abbia molte o almeno alcune delle più importanti azioni di aziende farmaceutiche.

Per farlo si potrà iniziare una ricerca, recandosi sul sito dei vari broker e vedere dove vi sono maggiori azioni disponibili delle case farmaceutiche.

Ma non è tutto perché ancora più importante è verificare che il broker sia certificato e sicuro, le certificazioni più importanti sono le seguenti:

  • CONSOB;
  • CySEC;
  • FCA.

Se il broker che state valutando ha almeno una di queste certificazioni potete stare sereni e continuare procedendo all’iscrizione.

Una volta che avete individuato il broker che abbia queste due caratteristiche, vi è una terza che dovrete valutare, ovvero se la piattaforma vi permette di accedere tramite il Conto Demo.

Il Conto Demo è un conto prova che dà la possibilità di simulare in modo realistico le operazioni di trading azionario.

Come fare Trading azioni con i CFD

Fare trading CFD vuol dire che il trader non andrà ad acquistare le azioni ad esempio della Bayer, ma vi contatterà sopra con i CFD.

I CFD sono dei contratti che vengono stipulati tra il broker ed il trader e si avvalgono della Leva finanziaria, ecco perché si può fare un’operazione, con un capitale maggiore a quello realmente investito.

Il motivo per cui i CFD sono diventati così apprezzati è il fatto che si possono iniziare le contrattazioni anche con soli 10 €, cosa che non si potrebbe fare se le Azioni si acquistassero in forma fisica, tramite la banca.

Una volta che sarete iscritti al broker, potrete iniziare ad aprire una posizione. Nella piattaforma avrete la possibilità di scegliere tra molte azioni, per fare una scelta opportuna è bene consultare le varie informazioni che il broker vi mette a disposizione.

Per aprire la posizione vi basterà selezionare la società in cui volete investire e aprire una posizione sia al rialzo che al ribasso del prezzo. Ricordatevi che i broker mettono a disposizione degli strumenti che vi permettono di arginare le perdite, come lo Stop Loss e il Take profit.

Da non sottovalutare, prima di investire è la situazione che si presenta esternamente, facendo degli studi di analisi tecnica e fondamentale su quella azienda, per capire se effettivamente ne valga la pena.

E’ bene anche studiare e prendere visione degli andamenti storici della medesima società per capirne la stabilità e quanto sia un buon investimento.

Si consiglia come abbiamo detto in precedenza di iniziare tramite il conto demo, che vi servirà da palestra. Il Conto Demo è sempre gratuito, in alcuni broker è limitato nel tempo e in altri ha scadenza, di solito 4 settimane, ma l’importante è utilizzare il Conto Demo per conoscere i mercati e i vari strumenti che sono all’interno delle piattaforme, come gli indicatori, i grafici e molto altro.

Come dicevamo l’importante è seguire i consigli di un trader professionista, e fa al Nostro caso Tradingonlineguida.it, una guida al trading online per principianti molto utile e semplice da seguire realizzata da un trader professionista.

Perché scegliere di fare Trading Azionario

Perché scegliere di fare trading azionario? Le azioni sono un mercato molto florido e con tantissime opportunità, ecco perché milioni di traders hanno scelto negli ultimi anni di investire una parte del proprio capitale.

Attualmente nel 2021 le azioni che ancora sono molto amate dai trader italiani e non solo, sono quelle delle case farmaceutiche che sono scese in prima linea per la realizzazione del vaccino contro il COVID-19, inoltre è opportuno pensare di investire anche nelle azioni delle aziende che si occupano di sviluppo energetico come ENI.

Il trading azionario è di per sé molto proficuo, a patto che siate preparati e non vi facciate prendere la mano da investimenti fuori la vostra portata.

Per poter entrare nei mercati è necessario che un broker di Trading online vi faccia da tramite. Le piattaforme di trading vi permettono di utilizzare i CFD sui principali indici borsistici, che siano italiani che esteri.

Vi siete iscritti già ad un broker di Trading? Se la risposta è no, allora continuate a leggere il prossimo paragrafo.

Il miglior consiglio è quello di leggere e seguira la guida di tardingmania: Come fare trading azioni.

Come scegliere una piattaforma di Trading

Per scegliere una piattaforma di Trading è necessario seguire alcuni punti, quali vi permettono di non fare errori gravi. Questo perché ci sono dei broker non regolamentati e perciò non sicuri.

Come scegliere una piattaforma di trading:

  • Verificare che il broker che state scegliendo abbia le certificazioni di sicurezza come la CONSOB e la CySEC;
  • Un broker serio deve offrirvi il Conto Demo gratuito;
  • Il sito del broker che state visionando deve avere una sezione chiara dedicata alla FAQ;
  • Il broker deve essere conforme al GDPR sulla protezione dei dati sensibili.

Questi sono solo alcuni dei punti più importanti nella scelta del broker di Trading online.

Se vuoi veramente iniziare a fare Trading azionario, allora il primo passa da fare è quello di iscriverti al Conto Demo gratuito.

Perché accedere tramite il Conto demo gratuito

Il Conto Demo o anche conto prova è una grande opportunità che il broker vi mette a disposizione.

Con la sola registrazione di norma potrete consultare la sezione formazione della piattaforma, capire come funzionano gli indicatori, i grafici e gli oscillatori, inoltre potrete testare in modo reale, ma senza dover investire il vostro capitale.

Il Conto demo di norma è a tempo illimitato e il broker vi accredita una cifra virtuale che varia dai 10.000 € fino ai 100.000.00 € per fare pratica.

Solo in un secondo momento potrete formalizzare la registrazione e iniziare ad utilizzare il conto Live.

Ora che abbiamo chiarito come scegliere una piattaforma dedichiamoci alle azioni e a dove vengono scambiate.

Cosa sono le azioni

Le azioni sono quote rappresentative di una parte di società, la società viene quotata in borsa e le azioni vengono acquistate dagli azionisti.

Di azioni ce ne sono molte e variano per tipologie, quotate e non quotate. Per quotate si intende le azioni presenti nel mercato borsistico, per non quotate si intende le azioni non presenti sul mercato, e perciò più difficili da reperire.

Le tipologie delle azioni:

  • Azioni di risparmio;
  • Azioni privilegiate;
  • Azioni a voto plurimo;
  • Azioni a voto maggiorato.

Dove vengono negoziate le azioni

Le azioni vengono negoziate all’interno del mercato borsistico, le azioni sono racchiuse dentro gli indici borsistici e sono questi i principali:

  • CAC 40;
  • DAX 30;
  • FTSE MIB ;
  • FTSE 100;
  • IBEX 35;
  • NIKKEI 225;
  • Down Jones;
  • S&P 500;
  • NASDAQ.

 

Questi indici azionari si distinguono per nazioalità e società contenute, nonché per peso assegnato ad ogni titolo.

Iscriversi ad una piattaforma di trading equivale utilizzare i CFD per speculare sulla variazione di prezzo dell’azione scelta.

Sapete cosa sono i CFD? Ve lo spiegheremo nel prossimo paragrafo.

Cosa sono i CFD

I CFD sono dei contratti per differenza, questi contratti vengono stipulati tra il broker e il trader, i CFD permettono di utilizzare la Leva finanziaria.

I CFD sono nati nei primi anni 90 e hanno preso piede con l’aumentare della tecnologia e del Trading online.

Con i CFD l’investitore non compra le azioni o un altro prodotto, ma vi specula sopra, aprendo una posizione sia al rialzo del prezzo che al ribasso.

Quali sono i vantaggi dei CFD?

  • Consentono di massimizzare i profitti;
  • Permettono di generare profitto sia quando il mercato è in rialzo che in ribasso;
  • I CFD sono utilizzabili in qualsiasi Asset.

Questi sono alcuni aspetti importanti dei CFD, che li hanno resi così popolari.

Le migliori Azioni del 2021

Abbiamo accennato all’inizio dell’articolo che le azioni che in questo 2021 stanno andando per la maggiore sono quelle delle case farmaceutiche e del comparto energetico.

Le azioni più interessanti del 2021:

  • Moderna Inc;
  • Biontech-pfizer;
  • Eni;
  • Tesla;
  • Peugeot;
  • Poste italiane.

Queste sono alcune delle azioni privilegiate in questo momento, certamente per poter investire con i CFD sul mercato azionistico è necessario seguire le news e rimanere sempre aggiornati.