HomeFinanzaCome fare Trading Online sugli ETF

Come fare Trading Online sugli ETF

Fare trading sugli ETF ha molteplici vantaggi, sia per gli investitori professionali ,che per il trader occasionali, vediamo insieme come fare trading sugli ETF e quali sono i migliori broker di trading online.

Prima di proseguire soffermiamoci un secondo sul cosa sono gli ETF.

Gli ETF sono dei fondi che vengono negoziati in borsa, investire negli ETF è come unire due caratteristiche, sia di Fondi che di Azioni. Un ETF può contenere alcune attività che possono monitorare le attività sottostanti.

Per capire meglio gli ETF replicano un indice di mercato ecco perché le commissioni sono molto basse.

Gli ETF più importanti:

  • iShares MSCI Brazil Index Fund (NYSEArca: EWZ);
  • iShares MSCI Canada (EWC);
  • SPDR S&P MidCap 400 ETF (MDY);
  • iShares S&P Latin America 40 Index Fund (NYSEArca: ILF);
  • iShares MSCI Investable Mexico Market Index Fund (NYSEArca: EWW).

Questi sono gli ETF più scambiati e con maggiore capitale.

Come scegliere il broker giusto per fare Trading ETF

Nella scelta del broker è molto importante focalizzarsi su dei punti ben precisi, il nostro consiglio è di orientarsi verso broker certificati e seri, che seguano le linee guida Europee sulla protezione dei dati sensibili e che abbiano dei sistemi di sicurezza per quanto riguarda le transazione.

Le certificazioni più importanti sono:

  • La CySEC;
  • La CONSOB;
  • La FCA.

Oltre a queste accortezze è bene valutare la piattaforma, la velocità d’esecuzione e gli strumenti forniti.

Come fare Trading ETF con i CFD

Ora che abbiamo scelto il broker, possiamo passare alla fase due, ovvero iniziare a fare trading sugli ETF.

Tramite il broker di trading sarà semplice e poco dispendioso effettuare ordini sia di acquisto che di vendita, il vantaggio di fare trading online è che si può contrattare ed investire con cifre poco importanti.

Come abbiamo scritto sul titolo del paragrafo è possibile tramite le piattaforme di trading utilizzare i CFD o contratti per differenza.

Questi strumenti permettono di negoziare sulle variazioni di prezzo di molti Asset.

Gli Asset in cui vengono utilizzati i CFD:

I CFD sono dei contratti che vengono stipulati tra il trader ed il broker e si avvale dell’effetto Leva finanziaria, ecco perché molto attrattivo.

Per iniziare a fare trading sugli ETF, basta che andiamo sulla piattaforma scelta e clicchiamo su ETF. Ora ci appare la lista di tutti gli ETF disponibili in quel broker, ne sceglieremo uno ad esempio: AAXJ

Clicchiamo sopra investi, ora possiamo scegliere l’importo e cliccare su imposta ordine , simile dipende dalla piattaforma.

Come abbiamo detto andremo ad investire sull’Asset sottostante.

Come fare pratica in totale sicurezza

Per fare pratica in sicurezza vi è un modo, iscriversi al conto demo. Il conto demo è un conto prova che viene offerto dai broker, in modo gratuito.

Iniziare tramite il conto demo ha molti fattori positivi vediamoli insieme:

  • Il conto demo è gratuito;
  • Dal conto demo si può passare al conto reale in qualsiasi momento;
  • Il broker bi accredita dei soldi virtuali da utilizzare per le vostre prove di trading;
  • Potrete seguire la sezione formazione del broker;
  • Prendere confidenza con i mercati;
  • Grazie al conto demo vi formerete nel migliore dei modi;
  • Inizierete ad utilizzare gli strumenti di analisi e vi avvicinerete ai grafici.

Tutto questo senza avere alcuno stress, visto che è gratis.

Ci sono alcuni conti demo che sono a tempo, esempio di quattro settimane e altri a tempo illimitato, inoltre una volta che avrete preso confidenza potrete accedere al conto reale o deposito, ma mantenendo anche attivo il conto demo.

Una Buona guida ai migliori conto demo è offerta da Bassilo.it dove troverete consigli, opinioni e strategie per affrontare il trading online con consapevolezza.

Questa opportunità vi farà affinare ancora di più le vostra tecniche e strategie.

FOLLOW US ON: